Ferruccio Busoni. Biografia
Antologia Vieusseux, 01-05-2021, Eleonora Negri
MUSICA
a cura di Eleonora Negri
EDWARD J. DENT, Ferruccio Busoni. Biografia, a cura di M. Vincenzi. Traduzione italiana di Tomaso Valseri e Mara Luzzatto. Revisione editoriale di Cristina Gelli, Firenze, Edizioni Polistampa 2020, pp. 311, € 25,00.
La celebre biografia busoniana pubblicata da Edward Joseph Dent nel 1933 e ristampata nel 1966 ha finalmente ricevuto la sua prima traduzione italiana: per il ‘Centro Studi Musicali Ferruccio Busoni’ di Empoli questa è stata l’ultima impresa editoriale compiuta da Marco Vincenzi in qualità di Direttore della meritoria istituzione; questa ha
sede nella casa natale di Busoni ed è oggi diretta dall’organista e musicologo Lorenzo Ancillotti. Vincenzi – pianista della scuola di Maria Tipo, musicologo e docente di pianoforte al Conservatorio di Genova – racconta, nell’introduttiva Nota di cura, che l’idea di tradurre questa monografia risale al 2016, anno in cui il Centro Studi da lui diretto ha celebrato il 150° anniversario della nascita di Busoni. La traduzione, affidata a Tomaso Valseri, è stata anche oggetto di una revisione, riguardante la terminologia musicale, ad opera di Mara Luzzatto, mentre Marco Vincenzi ha curato la pubblicazione,
dotando il testo di un nutrito apparato di note biografiche, relativamente ai nomi meno universalmente noti, confrontando i testi dei carteggi di Busoni presenti nella biografia di Dent (che li aveva tradotti in inglese dagli originali in tedesco, italiano o francese) con i diversi epistolari già pubblicati in traduzione italiana, aggiungendo una Bibliografia essenziale – destinata al lettore italiano non necessariamente specialista dell’autore trattato – e correggendo alcuni errori e incoerenze dell’indice dei nomi presente nell’originale inglese.
Note di lettura, p. 85
Ferruccio Busoni
Biografia