Ricette ignorantissime
Informatore, 01-12-2021, ––
Bordatino, maltagliati, pici sul cinghiale, ma ancora buglione, scottiglia, soprassata e fettunta, per finire con berlingozzo, torta co’ bischeri, pan co’ Santi e pandiramerino, che mette d’accordo tutti, o quasi: sono solo alcuni degli oltre 112 piatti presentati nel volume Ricette ignorantissime, a duplice
firma di Andrea Gamannossi e Antonio Pagliai. Non solo una raccolta di ricette ma un libro sull’identità gastro-culturale della Toscana, con tanto di note storiche, curiosità culinarie e segreti della nonna che danno al piatto il sapore delle buone cose. I gusti della tradizione, che oggi rischiano
di essere dimenticati e che vanno controcorrente rispetto alle tendenze di un’alimentazione sempre più salutista: eppure, con la necessaria moderazione, il libro apre le porte a un mondo di ricette gustose e nutrienti, che tanto raccontano sulla ricchezza dell’identità culinaria toscana. 
Ricette ignorantissime
112 pietanze toscane per fare impallidire salutisti e radical chic