Tutto per pollici verdi in giardino e nell’orto
La Nazione, 21-07-2019, Michele Bulzomì
Giardinieri professionisti o semplici appassionati del verde. Tutti amanti della natura, che hanno reso una semplice passione un vero e proprio mestiere o un assiduo passatempo. È agli hobbisti più accaniti che Andrea Papini dedica il suo libro edito da Sarnus, «I pollici verdi, usi e costumi dei popoli degli orti e dei giardini». Come scrive l’autore «c’è chi si occupa di piante per
professione, come gli agricoltori, i botanici, i vivaisti. E poi ci sono i pollici verdi, veri e propri giardinieri per passione, amanti della natura nelle sue diverse declinazioni». Così Papini racconta tutte le figure tipiche che hanno a cuore piante e fiori: il pensionato che cura un orticello nel tempo libero, la signora esperta nel decorare i balconi, il fanatico dei bonsai o delle
specie tropicali. L’autore elenca in modo spiritoso ventuno diversi tipi di «giardinieri fai da te», a cui seguono i profili di alcuni grandi pensatori che hanno influenzato il pensiero ecologico, come Rudolf Steiner o Carlo Petrini. Il tutto in una cornice assolutamente ecofriendly: un tascabile di oltre 90 pagine realizzate interamente con carta riciclata, compresa la copertina.
I pollici verdi
Usi e costumi dei popoli degli orti e dei giardini