| Firenze | Scheda Libro

Vizi, virtù e salute

Mauro Pagliai, 2021

Pagine: 256

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 12x17

ISBN: 978-88-564-0477-7

Collana:

Libro verità | Nuova Serie, 53

Settore:

L3 / Racconti

S1 / Medicina

€ 11,05

€ 13 | Risparmio € 1,95 (15%)

In preparazione

Il prezzo potrebbe subire variazioni
Quantità:
Filantropica dedizione e competenza medica guidano i pensieri dell’autore sui vizi e le virtù di cui soffre o gode ciascun essere umano in quanto tale. Tra le tante curiosità si analizzano l’ironia, lo sbadigliare, l’invidia o gli effetti del digiuno su corpo e mente. Trova spazio pure la riflessione sulla pandemia da Covid un virus che, impossessatosi della nostra quotidianità, ci ha costretti a stravolgere ogni aspetto del nostro vivere sociale, per cui “respirare per alcuni diventa solo un fatto privato e la vita un susseguirsi di probabilità”. Ma il Covid – sottolinea l’autore – ha avuto un forte impatto anche sulla necessità di riorganizzazione di un intero sistema sanitario per cui gli ospedali hanno dovuto pensare nuove formule per adeguarsi ai nuovi bisogni di pazienti sempre più disorientati, sconfortati e soli. In questo senso uno sguardo è riservato agli anziani, i più deboli e i più colpiti da questa pandemia che ha fatto non solo strage di corpi ma anche di anime.