| Firenze | Scheda Libro

Croce e martello
Cattolici e comunisti in Toscana da La Pira al PD

Sarnus, 2021

Pagine: 112

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-563-0291-2

Collana:

Religione e Religiosi in Toscana, 7

Settore:

DSU4 / Religione

SS1 / Politica

€ 10,20

€ 12 | Risparmio € 1,80 (15%)

In preparazione

Il prezzo potrebbe subire variazioni
Quantità:
Il saggio affronta il rapporto conflittuale tra cattolici e comunisti in Toscana, mettendo in luce gli episodi e i personaggi chiave che si sono succeduti dagli anni Venti fino ai giorni nostri.
Tra i protagonisti spiccano figure come Giogio La Pira, che ebbe un ruolo determinante nella Costituente in funzione antifascista, o papa Pio XII, che scomunicò tutti gli iscritti al P.C.I. Grande spazio è dato anche a monsignor Luigi Bettazzi, che intrattenne un intenso rapporto epistolare con Enrico Berlinguer, e naturalmente don Lorenzo Milani, di cui è offerto un ritratto accurato, basato sulle lettere scambiate con i molti corrispondenti.
Il volume, corredato da un’ampia appendice documentaria, arricchisce il dibattito su un tema delicato e controverso, in cui s’intrecciano fede e militanza politica.