| Firenze | Scheda Libro

Nuova Antologia - a. CLVI, n. 2297, gennaio-marzo 2021
Rivista di lettere, scienze ed arti. Serie trimestrale fondata da Giovanni Spadolini

Polistampa, 2021

Pagine: 400

Caratteristiche: br.

Formato: 16,5x24

ISBN: 978-88-596-2165-2

Testata:

Nuova Antologia

Settore:

DSU1 / Storia

L1 / Studi, storia della letteratura

SS1 / Politica

€ 16,50


Quantità:
Giovanni Spadolini: Sciascia, il sapore amaro dell’impegno

Mirko Grasso: Salvemini per la maturazione politica di un giovane

Paolo Grossi, Valori costituzionali, dignità della persona
Giovanni Farese, Mediobanca e l’internalizzazione dell’economia
Giacomo Lasorella, All’alba di un nuovo decennio digitale
Paolo Bagnoli, Ciampi Presidente azionista
Massimo Seriacopi, Attualità dei messaggi politici di Dante
Gino Tellini, Lèbano maestro dell’italianistica USA
Luigi Mastrangelo, Spadolini fra Montale e Gobetti
Aldo A. Mola, Carlo Cadorna “non politico” protagonista
Ermanno Paccagnini, Tra distopia e pandemia
Stefano Folli, Diario politico
Giulia Milazzo, “Perdersi in un bicchier d’acqua”
Giuseppe Pennisi, Gesualdo e Monteverdi, le divergenze parallele
Pietro Polito, L’ultimo viaggio di Gobetti
Vincenzo Arnone, Per un ritratto di Pirandello da vecchio
Andrea Frangioni, De Gasperi e la Storia d’Europa di Croce
Riccardo Campa, Il Marocco e la modernità
Corrado Pestelli, Insegnare la letteratura italiana oggi
Silvia Pacelli, Ritratto di un Cavaliere di Malta
Maurizio Naldini, Anni Ottanta, quando il computer arrivò nei giornali

Cent’anni fa nasceva il partito comunista italiano:

Filippo Meda, Attraverso i congressi socialisti italiani
Antonio Carioti, Tre rifondazioni e una metamorfosi

Recensioni - L’avvisatore librario di Aglaia Paoletti Langé

(anteprima)