| Firenze | Scheda Libro

La forma della scrittura
Studi in ricordo di Elettra Giaconi

Polistampa, 2020

A cura di:

Anna Agostini

Maria Camilla Pagnini

Pagine: 248

Caratteristiche: ill. b/n, br.

Formato: 17x24

ISBN: 978-88-596-2135-5

Settore:

DSU1 / Storia

DSU5 / Archivistica

L1 / Studi, storia della letteratura

Vedi:

Elettra Giaconi

€ 17,10

€ 18 | Risparmio € 0,90 (5%)

Quantità:
Pubblicazione multilingue

Il poliedrico ruolo di Elettra Giaconi (1930-2020) in una lunga stagione di intensa attività intellettuale è ben dimostrato dai contributi che compongono questo volume, dove si comprende come la sua personalità sia pienamente in grado di stimolare studi e ricerche che, quasi in un gioco di scatole cinesi, si moltiplicano e si differenziano pur mantenendo una cornice unitaria.
I temi confluiti nel testo ripercorrono anche gli indirizzi della sua ricerca: dal grande interesse per Dante ai temi dell’Umanesimo fiorentino, fino alla sua particolare predilezione per l’opera di Leopardi e per i temi artistici – fossero essi musicali o legati alle arti visive – mai considerati come fine a se stessi ma come “conseguimento” di una particolare esperienza umana e culturale.
Con la scrittura, in questo volume, viene data “forma” al suo ricordo.

Testi di Giuseppina Adamini, Anna Agostini, Júlia Benavent, Telesforo Bernardi, Flavio Boggi, Daniele Cianchi e Nicola Bianchi, Giovanni Cipriani, Alessandro Cortesi, Giovanna Frosini, Diletta Nesti, Maria Camilla Pagnini, Karl Schlebusch, Paolo Emilio Tomei, Giovanna Uzzani, Paolo Viti.