| Firenze | Scheda Libro

I manoscritti miniati del Museo di San Marco a Firenze
Corali francescani (1440-1530)

Polistampa, 2020

Pagine: 160

Caratteristiche: ill. col., cart.

Formato: 24x31

ISBN: 978-88-596-2088-4

Settore:

A4 / Arti minori

DSU5 / Archivistica

€ 36,10

€ 38 | Risparmio € 1,90 (5%)
Spedizione Gratuita

Quantità:
Il volume presenta e analizza una selezione di ventidue corali, realizzati per conventi dell’Osservanza francescana e custoditi all’interno del Museo di San Marco a Firenze. Di produzione fiorentina, i corali coprono l’arco di un secolo: il volume più antico è datato 1438, il più recente 1526. Furono prelevati tra il 1867 e il 1882 da cinque conventi: Ognissanti e Santa Elisabetta in Capitolo (Firenze), San Bonaventura al Bosco ai Frati (San Piero a Sieve), San Vivaldo (Montaione), Santi Cosma e Damiano (Incisa Valdarno).
Il catalogo è introdotto da cinque capitoli, corrispondenti ai singoli conventi. La descrizione dei codici è affidata alle schede di catalogo, che ripropongono la sequenza cronologica adottata nei capitoli iniziali. Lo studio dei corali si concentra sulle miniature e sugli artisti che le hanno eseguite, con un’attenzione particolare al contesto storico in cui questi volumi furono prodotti e commissionati.