| Firenze | Scheda Libro

Serie di Storia del Pensiero Economico 51/4
Gino Arias. Antologia di scritti

Felice Le Monnier, 2009

A cura di:

Piero Roggi

Pagine: 224

Caratteristiche: br.

Formato: 16,5x24

ISBN: 88-00-84164-3

Collana:

Centro Studi sulla Civiltà toscana fra ’800 e ’900 | Fondazione Spadolini Nuova Antologia, 51

Settore:

DSU5 / Archivistica

SS1 / Politica

SS2 / Economia

€ 14,45

€ 17 | Risparmio € 2,55 (15%)

Quantità:
Introduzione di Omar Ottonelli

“Ripercorrere le vicende dell’esperienza umana e intellettuale di Gino Arias, economista fiorentino di origine ebraica, significa imbattersi in un drammatico paradosso storiografico. Dopo aver contribuito al consolidamento del regime fascista, attraverso una prolungata stagione di ricerca sul terreno dell’economia corporativa, egli si trovò costretto al sofferto esilio allorché le leggi razziali, introdotte da quello stesso regime, dettero avvio alla persecuzione della minoranza ebraica.” (Dala introduzione)