Condividi: Vedi anche:
Andrea Petrioli / Fabrizio Petrioli

1333: Firenze dove passavano le ultime mura

Sarnus, 2017
Pagine: 176
Caratteristiche: ill. b/n, br., 17x24
ISBN: 9788856302288

Collana: Il Segnalibro, 71


Settore: DSU1 / Storia
Anche: A3 / Architettura, urbanistica, territorio / TL7 / Geografia, viaggio, guide / SS7 / Cultura popolare


Prezzo: 12.00 €
Sconto: 15% (risparmio 1.80 €)

Aggiungi al carrello

L’ultima cinta muraria di Firenze, costruita tra il 1284 e il 1333, era tra le più possenti d’Europa. Alta e imponente, lunga oltre otto chilometri, fu innalzata per abbracciare la città di allora e quella del futuro, contenendo la popolazione negli anni a venire e difendendola dai numerosi nemici.
In un viaggio per i viali di circonvallazione e lungo le mura ancora esistenti in Oltrarno, gli autori ci guidano tra porte e piazze, strade e monumenti, affiancando i fatti storici e le curiosità a una selezione esclusiva di fotografie dell’Otto e Novecento.


Un involontario ritratto di Firenze

AA.VV.
In treno a Firenze

Giuliano Cenci
Firenze segreta

1966: Firenze al tempo dell’alluvione

Vacanze toscane

Firenze fuori porta

Vacanze toscane
Marco Sagrestani
Maurizio Fantappié
A letto con i Medici

Le inchieste agrarie in età liberale
Informatore - 01/09/2017 - senza firma
Abbattute nell’Ottocento per lasciare spazio ai viali, delle mura medievali di Firenze oggi sopravvivono solo alcuni tratti in Oltrarno e le principali porte d’accesso alla città  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati