Condividi: Vedi anche:
Sara Passi

Tinto Pezza e il furto della Cintola
Tre avventure

Illustrazioni di Renato Scianò
Da 4 a 14 anni



Sarnus, 2013
Pagine: 96
Caratteristiche: ill. b/n, br., 12x17
ISBN: 9788856301519

Collana: Children’s corner, 30


Settore: TL3 / Bambini, ragazzi

Vedi: Renato Scianò


Prezzo: 5.50 €
Sconto: 15% (risparmio 0.83 €)

Aggiungi al carrello
Vai alla scheda autore

Tinto Pezza, sarto toscano del Medioevo, è il protagonista di incredibili avventure. Ne esce sempre vincente grazie alla sua intelligenza, al suo senso pratico e ai segreti dell’arte della sartoria che nessuno conosce come lui. In questo libro si trova coinvolto in vere e proprie leggende del suo tempo: dovrà infatti recuperare la Sacra Cintola rubata dalla Cattedrale di Prato, indagare sul misterioso tesoro della regina Arengonda e proteggere il Velo di Veronica, mitica reliquia di cui molti vogliono impadronirsi.
Tre racconti da leggere per divertirsi, ma anche per imparare recuperando le nostre tradizioni medievali.

I edizione: settembre 2013
I ristampa: gennaio 2018

Bruno Santini
Strano il signor Stravideo
Carlo Lapucci
Sara Passi
Tinto Pezza e la giacca di Marco Polo
Sara Passi
Tinto Pezza e il segreto mamelucco
Sara Passi
Tonino e la sua stella
Sara Passi
Una magia bella e buona
Renato Scianò
Scianò e Koinonia

This is Florence

Ecco Firenze
Carlo Lapucci
Kalinka Tondini
Mostralimenti
Mila Becarelli
Racconta racconta…
Radio Anch’io - 04/07/2014 - Noemi Neri
Sara Passi ospite della trasmissione Mezz’ora d’autore.  

Libri de-scritti - 04/07/2014 - Noemi Neri
Stavolta parliamo di un libro per bambini  

La Nazione - 08/12/2013 - Guglielmo Vezzosi
Dedicato ai più piccoli. Due i volumi appena stampati dall’editrice Sarnus nella collana «Children’s Corner». Il primo, di Sara Passi  

La Nazione - 23/10/2013 - Chiara Agostini
«Tinto Pezza era il sarto più bravo e famoso della città». Così Sara Passi - pratese, appassionata medievista e insegnante di Lettere - descrive il protagonista del suo primo libro  

Il Tirreno - 20/10/2013 - Alessandra Agrati
La storia della Prato medievale raccontata ai suoi nipoti da una zia un po’ speciale. Sara Passi è un’insegnante di lettere, ha frequentato un dottorato  

Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati